:Scopri l'offerta adsl, voip

Offerto da giochieflash.it: giochi online
Codice HTML da incollare ADUC - Stop al canone Rai!

martedì 15 settembre 2009

Influenza A, ricoverato un uomo, è grave

OSPEDALE SAN CAMILLO

E' un commercialista di 41 anni, colpito da polmonite
Gli effetti del virus potenziati da una malattia ematica



L'ospedale San Camillo (Eidon)Un commercialista di 41 anni è ricoverato in gravi condizioni per complicazioni legate una polmonite da virus dell'influenza A. Le sue condizioni vengono definite gravi ma «stazionarie» dalla Direzione sanitaria dell'ospedale San Camillo di Roma. In un comunicato l'ospedale afferma che «la prognosi è riservata». Attualmente, si legge nel comunicato, c'è una «sostanziale tenuta dei parametri funzionali relativi all'attività respiratoria, cardiocircolatoria, renale, metabolica».
VIRUS POTENZIATO - L'uomo, che lavora come commercialista, è ricoverato dal 5 settembre in alto isolamento nel reparto di Rianimazione dopo che aveva perso i sensi al Pronto soccorso. I primi test effettuati dai medici per accertare la presenza del virus H1N1 avevano dato esito negativo ma dopo ulteriori accertamenti è stato individuato il virus ed è stata riscontrata anche una grave patologia ematica. Il paziente «è malato di leucemia», ha confermato Luigi Macchitella, direttore generale del San Camillo, e la immunodepressione dovuta alla malattia del sangue di cui è affetto, «ha potenziato, naturalmente, le conseguenze del virus sul suo organismo». Il caso, che sarebbe il primo grave a Roma, è seguito anche dai medici dell'istituto per le malattie infettive Spallanzani.

TEST NEGATIVO - In un primo tempo l’uomo era stato sottoposto al test ’rapido’ della nuova influenza, che aveva dato esito negativo. Il problema, spiega il presidente della commissione sulla nuova influenza del Comune di Roma, Fernando Aiuti, è che i test «rapidi» sulla nuova influenza sono affidabili soltanto se effettuati nelle prime ore di malattia. Dopo è sostanzialmente inutile eseguirli. «Dipende tutto - spiega Aiuti - dal momento in cui i test vengono fatti: nelle prime 24-48 ore l’affidabilità del risultato è tra l’80% e il 90%. Dopo il virus scompare dalle mucose», e quindi i test non lo rilevano. Insomma, «non è colpa del test», ma di come il loro risultato viene interpretato. Spesso, sottolinea Aiuti, il paziente non si presenta dal medico ai primi sintomi, ma aspetta che si aggravino. E quindi il controllo diventa inaffidabile. A quel punto l’altro modo di rilevare la malattia è quello di fare un’analisi degli anticorpi, ma si può fare solo dopo il settimo giorno di malattia.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Wonderful goods from you, man. I've understand your stuff previous to and you are just extremely wonderful. I really like what you have acquired here, certainly like what you are stating and the way in which you say it. You make it enjoyable and you still take care of to keep it sensible. I can not wait to read far more from you. This is actually a tremendous web site.

Here is my webpage: recycling facts

Anonimo ha detto...

I do believe all of the ideas you have presented in your post.
They're really convincing and will definitely work. Nonetheless, the posts are very quick for starters. May just you please lengthen them a bit from subsequent time? Thank you for the post.

my webpage ... World Of Tanks Hack

Anonimo ha detto...

What's up everybody, here every person is sharing these kinds of familiarity, thus it's
good to read this webpage, and I used to pay a visit this website every
day.

My website :: Coconut oil For Hair

Anonimo ha detto...

Howdy! This is my first comment here so I just wanted to give a
quick shout out and say I really enjoy reading your articles.
Can you suggest any other blogs/websites/forums that go over
the same subjects? Thanks a ton!

Feel free to visit my web page - ps3 jailbreak

Anonimo ha detto...

This piece of writing presents clear idea in
support of the new people of blogging, that really how to
do blogging and site-building.

Also visit my web page ... The Interlace

Anonimo ha detto...

Great goods from you, man. I've understand your stuff previous to and you're just extremely
magnificent. I actually like what you have acquired here, certainly like what you are saying and the way
in which you say it. You make it enjoyable
and you still take care of to keep it wise. I can't wait to read far more from you. This is really a tremendous web site.

Also visit my blog; World Of Tanks Hack

Anonimo ha detto...

I am truly thankful to the owner of this
web site who has shared this impressive paragraph at
at this place.

Feel free to surf to my blog post - Minecraft Crack